Spazi Riflessivi in Passeggeri Notturni  book cover
SAVE
$8.99
1st Edition

Spazi Riflessivi in Passeggeri Notturni





ISBN 9781138346994
Published November 19, 2019 by Routledge
204 Pages 25 B/W Illustrations

 
SAVE ~ $8.99
was $44.95
USD $35.96

Prices & shipping based on shipping country


Preview

Book Description

Spazi Riflessivi in Passeggeri Notturni è un testo innovativo e versatile per l’insegnamento dell’italiano tramite riflessioni ed elaborazioni su questioni sociali emerse dalla lettura di Passeggeri notturni, racconti brevi di Gianrico Carofiglio. Il testo, indicato per un livello intermedio-avanzato, propone una vasta gamma di esercizi grammaticali contestualizzati e attività interdisciplinari che confrontano letterature e arti diverse e affrontano discussioni socio-culturali.

Table of Contents

Ringraziamenti

Introduzione

Nota al testo

Forma breve di Gianrico Carofiglio

Unità 1 Quarto potere

Unità 2 Draghi

Unità 3 Aria del tempo

Unità 4 Calligrafia

Unità 5 Articolo 29

Unità 6 Un addio

Unità 7 Confessioni 1

Unità 8 Confessioni 2

Unità 9 Il biglietto

Unità 10 Tahiti

Unità 11 Pezzi grossi

Unità 12 Sinceramente

Unità 13 Canestri

Unità 14 Stanlio e Ollio

Unità 15 La scorta

Unità 16 Mario bis

Unità 17 Poliziotto buono

Unità 18 Contagio

Unità 19 Binari

Unità 20 La riduzione delle tasse

Unità 21 Avvocati

Unità 22 Profezie

Unità 23 Tutta la verità

Unità 24 Epitaffio

Unità 25 Tranelli

Unità 26 Scrivanie vuote

Unità 27 Il riassunto

Unità 28 Rane

Unità 29 Nelle Ardenne

Unità 30 Stanze

...
View More

Author(s)

Biography

Daniela Bisello Antonucci, laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Padova, ha poi conseguito il PhD in Letteratura Italiana presso Rutgers University. Ha insegnato in molte università americane e ha fatto parte del direttivo della NeMLA (Northeast Modern Language Association) sia come direttrice per l’italiano che come president dell’organizzazione.

Paola Nastri, PhD in Lingua e Letteratura Italiana, Yale University. Lettrice universitaria negli Stati Uniti, è ricercatrice indipendente a Yale e alla New York Public Library. La sua ricerca si concentra sull’insegnamento dell’italiano come lingua seconda, il Barocco e il Neobarocco, le interrelazioni della letteratura, le arti figurative, e la cultura visiva.